QUELLO CHE ODIO

Odiare. La falsità. L´ipocrisia. Vedere una compagna del liceo che fa fatica a salutarti. Le uova. Il caffè amaro. L´egoismo. Aver paura del giudizio delle persone a cui voglio bene. Vedere piangere. Deludere. Essere incompresa. Le persone che non ascoltano. I falsi modesti. Le parole: "non riesco a cambiare"; "sono orgoglioso, lo sai"; "non c´è rimedio"; "te l´avevo detto"; "non c´è più tempo"; "avrei voluto chiamarti ma poi..."; "Non ho potuto, ma avrei voluto…". Le scuse inutili e le questioni ridicole. Le separazioni. Chi non si fa i fatti suoi. Le persone che sfruttano. Il razzismo, in qualsiasi forma. Chi guarda dall´alto in basso. La maleducazione e l´ignoranza. Chi si sente qualcuno solo perchè ha un bell´orologio al polso. Chi non ha il coraggio di essere quello che è. L´egocentrismo. Perseverare sempre nello stesso errore. La fisica. Le persone che russano o che parlano mentre io guardo un film. Leggere i sottotitoli in un´altra lingua. Le fictions italiane. I collant a vita alta. Chi sparisce e non lascia traccia di sè.

Domande? Parliamo
Nadia Blond
Ciao e Benvenuto, vuoi delle info? vuoi prenotare un appuntamento? scrivimi.
Nadia Blond
Escort Top Class
Online